.

.


Prodotto più venduto
100 Semi di Alloro (Laurus nobilis) 15 - 1

100 Semi di Alloro (Laurus nobilis)

Semi di Alloro (Laurus nobilis)

Prezzo per Pacchetto di 100 semi.

L'alloro (Laurus nobilis L., 1753) è una pianta aromatica appartenente alla famiglia Lauraceae, diffusa nelle zone di clima mediterraneo. Morfologia Si presenta, poiché sottoposto a potatura, in forma arbustiva di

9,00 €
Semi in confezione :
  • 100
Peso netto:
  • 55 g
Quantità

Totale Valutazione Totale Valutazione:

0 1 2 3 4
0/5 - 0 recensioni

Vista valutazione
0 1 2 3 4 0
0 1 2 3 0 0
0 1 2 0 1 0
0 1 0 1 2 0
0 0 1 2 3 0

  Aggiungi recensione Vedi recensioni Vedi recensioni

Semi di Alloro (Laurus nobilis)

Prezzo per Pacchetto di 100 semi.

Raccogliamo personalmente semi ogni anno in Bosnia ed Erzegovina. Le piante madri hanno resistito anche a temperature di -17 gradi Celsius.

L'alloro (Laurus nobilis L., 1753) è una pianta aromatica appartenente alla famiglia Lauraceae, diffusa nelle zone di clima mediterraneo.

Morfologia

Si presenta, poiché sottoposto a potatura, in forma arbustiva di varie dimensioni ma è un vero e proprio albero alto fino a 10 m. È una pianta perenne.

Il fusto è eretto, la corteccia verde nerastra.

Le foglie, ovate, sono verde scuro, coriacee, lucide nella parte superiore e opache in quella inferiore e molto profumate.

L'alloro è una pianta dioica che porta cioè fiori maschili e fiori femminili su piante separate. L'unisessualità è dovuta a fenomeni evolutivi di aborto a partire da fiori inizialmente completi. Nei fiori femminili infatti sono presenti 2-4 staminoidi (cioè residui di stami non funzionali). I fiori, di colore giallo chiaro, riuniti a formare una infiorescenza ad ombrella, compaiono a primavera.

I frutti sono drupe nere e lucide (quando mature) con un solo seme.

Distribuzione

Diffuso lungo le zone costiere settentrionali del Mar Mediterraneo, dalla Spagna alla Grecia e nell'Asia Minore. In Italia cresce spontaneamente nelle zone centro-meridionali e lungo le coste, mentre nelle regioni settentrionali è coltivato. La diffusione e l'uso ampio che se ne fa nella cucina siciliana hanno portato l'alloro ad essere inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T) del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Mipaaf) come prodotto tipico siciliano.

L'ampia diffusione spontanea in condizioni naturali ha fatto individuare uno specifico tipo di macchia: la macchia ad alloro o Lauretum. Si tratta della forma spontanea di associazione vegetale che si stabilisce nelle zone meno aride e più fresche dell'area occupata in generale dalla macchia.

Coltivazione

L'alloro è una pianta rustica, cresce bene in tutti i terreni e può essere coltivato in qualsiasi tipo di orto.

La moltiplicazione della pianta può avvenire per seme, per moltiplicazione dei polloni oppure per talea.

Usi

Si utilizzano le foglie e se ne possono fare vari usi: in cucina, per aromatizzare carni e pesci, come rimedio casalingo per allontanare le tarme dagli armadi (ottimo e più profumato sostituto della canfora), per preparare decotti rinfrescanti e dalle qualità digestive o pediluvi, o trattato con alcool per ricavarne un profumato e aromatico liquore dalle proprietà digestive, stimolanti, antisettiche ed è utile contro tosse e bronchite.[2] Veniva inoltre utilizzato per preservare libri e pergamene e per preparare le classiche coroncine d'alloro.

Tradizione

Nella mitologia greco-romana l'alloro era una pianta sacra e simboleggiava la sapienza e la gloria: una corona di alloro cingeva la fronte dei vincitori nei giochi Pitici o Delfici[3] e costituiva il massimo onore per un poeta che diveniva un poeta laureato. Da qui l'accezione figurativa di simbolo della vittoria, della fama, del trionfo e dell'onore[senza fonte]. Inoltre questa pianta era sacra ad Apollo poiché Dafne, la ninfa di cui il dio si invaghì, chiese che fosse eliminata la causa dell'invaghimento di Apollo nei suoi confronti, e dunque le fu tolto l'aspetto umano venendo trasformata in Alloro. Apollo a quel punto mise la pianta di Alloro nel suo giardino e giurò di portarne sul suo capo in forma di corone per sempre, e disse che allo stesso modo facessero i Romani durante le sfilate in Campidoglio. Sarebbe stato proprio Apollo, infatti, a rendere questo albero sempreverde.

Moda

Fred Perry adottò come simbolo dei suoi capi di abbigliamento due rami di alloro incrociati.

How to Germinate Bay Leaf Seeds

Commonly used in cooking and herbal treatments, bay leaves come from the bay laurel (Laurus nobilis) tree, which grows in U.S. Department of Agriculture hardiness zones 8 through 10. Attempting to grow bay laurel trees from seed can sometimes be frustrating as the seeds typically have a long germination period and may begin rotting before germination begins. It is possible to germinate bay laurel seeds, though it is recommended that you attempt to germinate multiple seeds at once to allow for germination failure and rotting in some of the seeds.

Soak the bay laurel seeds in warm water for 24 hours.

2

Prepare a seed tray with a layer of starting soil. The soil should be moist but not saturated and there should be no standing water present in the tray.

3

Spread the seeds out over the tray, pressing them lightly into the moistened soil. The seeds should be approximately two inches apart to allow them room to spread out once they begin developing roots and shoots.

4

Cover the seeds with a thin layer of compost, mulch or horticultural sand. Spray the contents of the tray lightly with warm water to dampen the seed covering. As with the initial moistening of the soil, you only want to dampen the covering and not saturate it.

5

Place the seed tray in an area where it will receive up to eight hours of sunlight per day and will maintain a temperature of about 70 degrees Fahrenheit.

6

Moisten the seed tray as needed. You want the soil and the seed covering to remain moist, though being slightly on the dry side will not harm the seeds. It is better for the seeds to germinate in an environment that is only slightly moist than one that is saturated since the latter condition encourages rotting.

7

Check the progress of the seeds weekly. It may take as few as 10 days or as long as six months for the bay laurel seeds to begin germinating. If you notice any seeds that have begun to rot, remove them from the tray.

8

Transplant germinated seeds to pots or to a prepared location outdoors once leaves begin to appear.

Tip

Bay laurel trees can grow as tall as 40 feet outdoors but can also be trained to grow in a pot through regular pruning. Many growers prune even outdoor trees to keep them around 10 feet tall for easy harvesting of leaves.

Warning

Bay leaves can have sharp edges and may cause mouth or throat injuries if chopped and put into food. Leaves used in cooking should be whole or contained in packets made of cheesecloth or other materials so that they can be removed before serving.

T 35 55g
1744 Articoli

Scheda tecnica

Semi selezionati con cura?
Sementi raccolte a mano
HEIRLOOM ?
BIO Semi ?
Semi bio
Commestibile?
Commestibile
Pretrattamento della semina?
Immergere in acqua prima della semina: 24-48 h
Profondità di semina ?
Profondità di semina 1 cm
Perenne ?
Perenne: sì
Resistente al freddo e al gelo ?
Resistente al freddo: fino a -10 ° C
Origine dei semi?
Origine dei semi: Bosnia ed Erzegovina
Paese di origine della varietà ?
Varietà da: Bosnia-Erzegovina
Pianta medicinale?
Pianta medicinale: Sì

Riferimenti Specifici

Specials products

related Products

Recensioni Recensioni (0)

Sulla base 0 recensioni - 0 1 2 3 4 0/5
Filtro:
0 1 2 3 4 (0)
0 1 2 3 0 (0)
0 1 2 0 1 (0)
0 1 0 1 2 (0)
0 0 1 2 3 (0)